Torta margherita con pepite di cioccolato

La ricetta originale è sulla pagina “Ricette della nonna” (link qui)

Nel frattempo la copio e incollo qui aggiungendo le modifiche che ho fatto io
Ingredienti:

-150 gr di farina

-150 gr di fecola di patate

-5 uova

-180 gr di zucchero

-90 gr di burro

-130 ml di latte

-16 gr di lievito per dolci

-1 scorza di limone

-1 pizzico di sale

-zucchero a velo qb

Preparazione:

Separate i tuorli dagli albumi e tenete questi ultimi da parte.

Montate i tuorli con lo zucchero. E’ molto importante lavorare le uova con una frusta (a mano o elettrica) per diversi minuti perchè più il composto incamera aria, maggiore sarà la morbidezza della torta. Utilizzate uova a temperatura ambiente.

Dopo che la montata di uova avrà assunto un aspetto chiaro e spumoso, aggiungete il burro a temperatura ambiente ammorbidito a pezzetti e amalgamatelo per bene.

Terminata questa operazione, setacciate la farina, la fecola e il lievito e aggiungeteli poco alla volta al composto.

Per aiutarvi nell’impasto, aggiungete anche il latte. Qualora il composto dovesse risultare ancora secco aggiungete, poco alla volta, altro latte.

Grattugiate la buccia di mezzo limone e aggiungetela all’impasto.

Montate gli albumi tenuti da parte in precedenza a neve ferma.

Prendete gli albumi montati e uniteli al composto. Eseguite questa operazione con delicatezza, aggiungendoli poco alla volta e mescolando con una paletta di silicone dal basso verso l’alto per non far smontare l’impasto.

Imburrate e infarinate una teglia da forno da 22 cm di diametro e versateci dentro il composto.

Livellate, non sbattendo, e cuocete in forno statico a 150 °C per circa 70 minuti. In realtà la torta potrebbe essere cotta anche 180 °C per 50 minuti, ma è preferibile scegliere una temperatura più bassa per favorire una lievitazione migliore.

Prima di sfornarla, effettuate la prova dello stuzzicadenti, infilandolo nel centro della torta dovrà uscire asciutto e pulito.

Una volta cotta spolverate la torta margherita con zucchero a velo a piacere.”

Personalmente io non ho messo lo zucchero a velo, ma le pepite di cioccolato prima di infornarla 😋

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...